L'ERA comunicaPolitica e lingue

Il colonialismo nell’ONU: 6.000 lingue del mondo ridotte a 6

Il 23 aprile si celebra la Giornata della lingua inglese presso l'ONU, la data tradizionalmente considerata sia come data di nascita che come data di morte di  William Shakespeare . 

397Letture

L’inglese, insieme al francese, è una delle due lingue di lavoro del Segretariato delle Nazioni Unite e una delle sei lingue ufficiali dell’Organizzazione.
Perché è così ampiamente parlato, l’inglese è spesso definito come una “lingua del mondo”, o la  lingua franca  dell’era moderna.

Giorni delle lingue all’ONU

Il 23 aprile si celebra la Giornata della lingua inglese presso l’ONU, la data tradizionalmente considerata sia come data di nascita che come data di morte di  William Shakespeare . The Day è il risultato di un’iniziativa del 2010   del Dipartimento di informazione pubblica, che stabilisce i giorni di lingua per ciascuna delle sei lingue ufficiali dell’Organizzazione. Lo scopo delle giornate linguistiche delle Nazioni Unite è celebrare il multilinguismo e la diversità culturale, nonché promuovere l’uso paritario di tutte e sei le lingue ufficiali in tutta l’Organizzazione.

Nell’ambito dell’iniziativa, le stazioni di servizio delle Nazioni Unite in tutto il mondo celebrano sei giorni separati, ciascuno dedicato a una delle sei lingue ufficiali dell’Organizzazione.

I giorni sono come segue:

Le Giornate della lingua presso le Nazioni Unite mirano a intrattenere e informare, con l’obiettivo di aumentare la consapevolezza e il rispetto per la storia, la cultura e le conquiste di ciascuna delle sei lingue di lavoro della comunità delle Nazioni Unite.